Esercitazione difesa,anche con fake news

Un addestramento militare che coinvolge anche il ruolo di media e sperimenta la reazione dei reparti alla diffusione di notizie vere, ma anche ai social e alle fake news. E' questa una delle novità dell'esercitazione interforze Joint Stars, la principale a livello nazionale, che si è conclusa nella base aeronautica di Poggio Renatico (Ferrara) alla presenza del ministro della Difesa Elisabetta Trenta e del capo di Stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano. La simulazione, tutta virtuale con piattaforme informatiche, della preparazione e delle conseguenze di un intervento italiano in uno scenario di crisi, in risposta ad una risoluzione Onu per problemi tra due Stati, ha previsto anche la realizzazione di finti telegiornali che trasmettevano a flusso continuo le notizie come avverrebbe nella realtà, e poi la gestione dell'informazione diffusa dai social e ripresa dai media tradizionali e di quella propagandistica di uno dei due Paesi coinvolti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villadose

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...